Daniele Cipollina

nyanga [at] libero.it

Nato a Serravalle Scrivia (AL) nel 1957, si diploma in Chimica Industriale. Nel 1984 entra a far parte della Redazione di un mensile di bricolage a diffusione nazionale e successivamente inizia una collaborazione come fotografo con la Casa Editrice De Agostini. Nel frattempo si diploma in Ottica e nel 1988 apre un’attività di Ottica e Fotografia, specializzandosi in strumenti astronomici.

Strumenti: montatura equatoriale tedesca Marcon MB50 con motorizzazione FS2. Rifrattore Astrophysics 105 EDT f:6.3 con spianatore di campo e riduttore di focale originale 0.75X. Riflettore Intes Micro PhotoCamera 200 mm f:6 con spianatore di campo. Strumenti di guida: rifrattore Vixen 90 mm f:11; rifrattore ibrido 70 mm f:10; Pentax 75mm EDFS. Questi strumenti vengono alternativamente montati sui due telescopi principali per la guida fotografica, utilizzando la camera di guida SBIG ST4. Obiettivi fotografici: Nikkor 17/55 f2.8 ED; Nikkor 80/200 f:2.8 ED; Tamron 90 mm f:2.5. Fotocamera digitale Canon 400D modificata con filtro Baader Planetariun AFC raffreddata.

Pubblicazioni ed eventi: il primo articolo astronomico è stato pubblicato dalla Rivista “l’Astronomia” nel 1982 e a quello sono seguiti circa un centinaio di articoli pubblicati dalle quattro testate astronomiche italiane e da settimanali locali. Al principio i testi riguardavano tecniche fotografiche generiche (ripresa lunare, planetaria, del profondo cielo) poi col tempo gli articoli hanno imboccato la via del testo strettamente tecnico-strumentale. In pratica venivano testati (con la collaborazione di Andrea La Camera) strumenti astronomici o accessori e poi le impressioni diventavano un articolo. Attualmente la collaborazione con le riviste è limitata all’invio delle immagini riprese con i telescopi, immagini che più o meno regolarmente vengono pubblicate nelle pagine delle “Gallery fotografiche” delle riviste.

Con altri Soci del GAST partecipa ad eventi e serate pubbliche, conferenze, lezioni nelle scuole locali di ogni ordine e grado. Ogni anno viene invitato allo Star Party “CielOstellato” ad Ostellato (FE) come giudice del concorso di fotografia astronomica.

shapeimage_2   setup_daniele_part1

setup_daniele

Condividi su Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone